Luigi Esposito e il suo Requiem per una veggente

Un’intrigante narrazione conduce il lettore attraverso il racconto di Luigi Esposito che con “Requiem per una veggente. L’ultima preghiera” si è tuffato nei meandri di un’intricata storia che vede protagonista Elisa un giovane avvocato che viene convocata per ricevere il suo primo incarico dal Vaticano.

Insieme al marito Sandro sarà protagonista di un’avventura legata ad una giovane donna, ad apparizioni della Madonna e ad altri strani eventi.

All’inizio e ad un primo sguardo d’insieme la situazione sembra una semplice, come tante altre, ma la storia man mano che si va avanti nella narrazione prende una piega inaspettata per tutte le persone coinvolte. “I risvolti emotivi e psicologici metteranno i protagonisti di fronte alle loro coscienze. Una ragazza cambierà per sempre le loro vite”.

Dopo questa avventura nulla sarà come prima per i protagonisti di questa storia che si conclude tragicamente.

Bianca Desideri

Felice Foglia: Sonata per violino 1735

Un giallo appassionante quello scritto da Felice Foglia dal titolo intrigante “Sonata per violino 1735”.

Alla ricerca del “violino” rubato, questa è la missione del detective Fabrizio Fiore che ha ricevuto l’incarico dalla compagnia assicuratrice di ritrovare uno Stradivari proprietà di un musicista ungherese che si è trovato a Napoli per partecipare ad un concerto di beneficenza.

La compagnia è molto preoccupata perché sarà costretta a sborsare una cifra strabiliante se non si riuscirà a ritrovare lo strumento, ben dieci milioni di euro.

I tempi sono strettissimi, la polizia indaga, l’assicurazione attende i risultati dell’indagine. Occorre però maggiore snellezza nella ricerca, occorre che qualcuno al di fuori degli schemi possa muoversi per scoprire l’autore o gli autori del furto e quindi la compagnia assicurativa ingaggia un detective privato. A questo punto chi meglio del nostro protagonista?

Il detective Fiore è un personaggio singolare, un detective dai metodi disinvolti, affiancato da un “pool” investigativo familiare ma molto efficiente, con l’ufficio al centro di Napoli, nei pressi della Questura, dove ha un’amicizia con una vicequestore con la quale collabora scambiandosi informazioni.

Fiore indaga e si pone alcune domande fondamentali. Si è trattato di un furto reale o non piuttosto simulato per attivare una truffa assicurativa? Era o non era autentico lo Stradivari? E su questi filoni prosegue il suo lavoro di ricerca e ricostruzione degli eventi e di consultazione con esperti liutai ed esperti informatici per suffragare o meno le sue ipotesi.

Le prove arrivano dopo un lungo lavoro. Fiore non si è mai scoraggiato. E’ solito sostenere che spesso “tre indizi fanno una prova, per cui quando ha sufficienti segnali, coinvolge la sua amica poliziotta che ci riserva una conclusione della storia abbastanza movimentata, piena di colpi di scena”, che, chiaramente, non vi sveliamo.

E’ un giallo da leggere tutto d’un fiato.

Bianca Desideri

Il Lions Club Nola Host “Giordano Bruno” presenta il volume “De Morbo epidemiali nolano”

Si terrà sabato 14 gennaio 2023 alle ore 17.30 a Nola, nel Salone Mozzillo del Complesso conventuale di Santa Chiara Via Santa Chiara n. 28, la presentazione del volume “De Morbo epidemiali nolano” Nola e il suo territorio nella testimonianza di Giovan Battista Cavallari di Maria Carolina Campone con un saggio medico-scienti­fico di Eduardo Verrillo, organizzata dal Lions Club Nola Host “Giordano Bruno” con il patrocinio morale del Comune di Nola.

A portare i saluti: Dott. Aniello Manzi, Presidente Lions Club Nola Host “Giordano Bruno”; Mons. Pasquale Capasso, Vicario generale della Diocesi di Nola; Dott. Carlo Buonauro, Sindaco di Nola; Dott.ssa Antonia Solpietro, Direttrice dell’Ufficio beni culturali della Diocesi di Nola; Dott. Ciro Ciaccio, Presidente Zona 5 Distretto 108Ya; Avv. Giusy Lanzaro, Presidente II Circoscrizione Distretto 108Ya; Dott. Pasquale Bruscino I Vice Governatore Distretto 108Y.

Le relazioni saranno tenute da: Prof.ssa Maria Carolina Campone, Prof. Ordinario Scuola Militare “Nunziatella”  e Dott. Eduardo Verrillo, Medico nefrologo ed esperto di problematiche ambientali del territorio.

I lavori saranno moderati dalla Dott.ssa Autilia Napolitano Giornalista – Direttore Mondadori Nola.

Le conclusioni sono affidate al Prof. Dott. Franco Scarpino Governatore del Distretto 108Y.

Il volume è stato pubblicato dal Lions Club Nola Host “Giordano Bruno”, attivissimo sul territorio con iniziative di grande valore sociale e culturale.

Antonio Desideri

L’Odissea. I viaggi di Ulisse raccontati ai bambini

Una nuova pubblicazione di RBA Italia dedicata ai bambini è in questi giorni in edicola. Si tratta de “L’Odissea. I viaggi di Ulisse” che con il linguaggio adatto ai piccoli lettori fa conoscere uno dei protagonisti principali della mitologia, il prode Ulisse o Odisseo che per rientrare in patria a Itaca dalla moglie Penelope e dal figlio Telemaco.

La dea della saggezza Atena, racconta ai lettori come, attraverso il Mediterraneo, l’eroe di Troia cercherà di rientrare a casa tra mille e mille peripezie e mille incontri tra cui quello con Polifemo, il gigante con un occhio solo, Circe la maga, le Sirene, l’ira di Poseidone, la principessa Nausicaa.

Un grande classico riadattato per la prima volta per i più piccoli che potranno viaggiare con Ulisse alla scoperta di miti, storia, dei, semplici mortali, immortali e conoscere e amare l’opera creata da Omero.

Una pubblicazione nata dalla collaborazione di illustratori, sceneggiatori e scrittori esperti sia in letteratura per l’infanzia, sia in cultura classica che hanno dato vita ai fascicoli riccamente illustrati in edicola, per saperne di più www.odissearba.it.

Antonio Desideri