Le nuove collezione di LIU•JO Luxury

Orologi e gioielli sono diventati nel corso degli ultimi 10 anni un vero successo con una vendita complessiva di quasi quattro milioni tra orologi e gioielli in più di 30 paesi da Liu Jo Luxury (www.liujoluxury.it).
Un marchio italiano nato dalla partnership tra il brand d’abbigliamento LIU•JO (www.liujo.com) e la Nardelli Luxury (www.nardelliluxury.it) che a Basilea ha presentato la nuova collezione in occasione di Baselworld, la più importante fiera mondiale dell’orologio e del gioiello.
“Partecipiamo con interesse a Baselworld”, ha dichiarato l’amministratore delegato della Nardelli Luxury e direttore creativo di Liu Jo Luxury Bruno Nardelli. “Per noi è una tappa significativa di una strategia volta a intensificare la presenza del brand sui principali mercati, sulla scia del successo riscosso da Liu Jo prima in Italia e poi all’estero. I mercati a cui puntiamo di più sono Europa, Medio Oriente e Cina”.
La partecipazione a Baselworld, costituisce uno dei punti di un più ampio progetto di fidelizzazione della clientela.
“L’azienda – si legge in un comunicato -, unica realtà del settore, dal 2014 ha promosso con il Comitato Leonardo (www.comitatoleonardo.it) un Premio di laurea, che coinvolge giovani studiosi, laureati o laureandi in una ricerca sugli stili di consumo e i bisogni del cliente del fast fashion, individuando le leve di comunicazione e di marketing più efficaci. La cerimonia di assegnazione dei premi si svolge in primavera a Roma al Palazzo del Quirinale alla presenza del Presidente della Repubblica”.
Salvatore Adinolfi