Minimo storico per i mutui bancari

Una buona notizia per chi ha necessità di acquistare casa. L’ABI (Associazione Bancaria Italiana) ha reso noto nel suo bollettino, pubblicato mensilmente, che i tassi medi sulle nuove operazioni di mutuo per l’acquisto delle abitazioni hanno raggiunto nel mese di giugno il minimo storico.

Il tasso medio è pari a 1,80% %(1,83% a maggio 2018, 5,72% a fine 2007).

In crescita, secondo i dati disponibili del mese di maggio, anche il mercato dei mutui che vede sul totale delle erogazioni la prevalenza per 2/3 dei mutui a tasso fisso e un incremento di +2,3% rispetto al periodo precedente. Segno che gli Italiani non hanno abbandonato l’idea del “mattone” e che preferiscono avere un importo stabile per tutta la durata del mutuo in modo da poter programmare il proprio bilancio familiare.

Alessandra Desideri